Così come 24 fotogrammi per secondo ci danno l'illusione di movimento, 24 "fotogrammi" di Secondo ci danno l'illusione di vita. Di una Supervita, quella di Secondo Bignardi, riassunta in queste 24 date.